Immagine 04 Cuori Evasioni dentro e fuori la mia cucina Immagine 04 Cuori

mercoledì 3 febbraio 2016

Carnevale di Fano 2016 - Altra "Dolce" Evasione fuori dalla mia cucina

Pioggia di Dolcezza e Divertimento


Domenica 31 Gennaio 2016, io e mio marito ci siamo recati al Carnevale di Fano, famoso per i suoi bellissimi e grandiosi carri e per il cosiddetto "Getto" di quintali e quintali di dolciumi, che vengono lanciati sulla folla dai palchi laterali, popolati dai vari gruppi mascherati e, dai carri stessi. 
A completare il tutto, c'erano tanti cortei mascherati e l'animazione dei D.J. di Radio Fano che hanno mixato tanta bella musica festaiola.
La giornata è stata calda e soleggiata e, di gente ne è accorsa davvero tanta, animata da sana allegria e voglia di divertirsi.
Per visitare il Carnevale di Fano, avete ancora una possibilità nel pomeriggio di domenica, 7 Febbraio 2016. Se siete in zona, andateci, e trascorrerete mezza giornata in allegria e spensieratezza. Per il massimo del divertimento, consiglio vivamente di munirvi del "Prendigetto", che è un cono di cartone rovesciato, adatto ad intercettare più facilmente i dolciumi lanciati copiosamente durante tutto il pomeriggio e che, viene venduto per pochi euro ai varchi di accesso al Carnevale, che rimane comunque gratuito. 
Inoltre, devo dire che, anche il centro di Fano è molto bello e merita sicuramente una visita, che potrete eventualmente effettuare durante la mattinata.
Se avete voglia di sognare un po' e tornare bambini per qualche istante, percorrete insieme a me, la carrellata di immagini che mi sono dilettata a scattare durante tutta la bella manifestazione. Buona visione!

Il primo carro vuole rappresentare il patrimonio artistico italiano che sta andando in pezzi fra l'indifferenza generale, come si intravede dalle colonne cadenti sul retro del carro stesso e, sinistri fantasmi di un glorioso passato sovrastano le nostre belle opere d'arte; Arlecchino però invita tutti all'ottimismo e all'allegria del Carnevale.






Il carro della "Musica Arabita", ossia arrabbiata, storico gruppo musicale/folkloristico della città di Fano, con i suoi improbabili strumenti. In prima fila, al centro, Federico Quaranta di "Fede e Tinto" di Radio Due, nonchè giudice alla Prova del Cuoco su Rai Uno.





Cupcakes Parade, troppo divertenti!!! Un po' tristini... poveri... forse stanno intuendo la fine che li aspetta! Essendo questo un Blog di Cucina, ma soprattutto di Dolci, non potevo non inserirli!











Truppe di allegri legionari precedono il Carro di Giulio Cesare, Re del Carnevale, a ricordare le origini romane di Fano.





Anche la musica jazz invade le strade di Fano con questa prosperosa cantante e la sua band!



Non poteva mancare la satira politica. Uno strano bebè di nome Matteo Renzi, come Alice nel paese delle meraviglie!





Altro carro dal tema culinario/gastronomico, dedicato alla ricetta Fanese per eccellenza: il Brodetto di pesce alla Fanese.


Il seguente è il mio carro preferito, Il Carnevale all'ennesima potenza, ossia la Forza delle Maschere; bellissimo!




Questo si intola "Habemus Carnevalem", purtroppo è stato decapitato dal vento.


Originariamente si presentava così!

Habemus Carnevalem? (Anno Domini 0)

Costumi d'epoca...molto eleganti.




Inquietanti tacchini si aggirano per tutto il vialone, beccando le persone qua e là.


Corsi mascherati












Dopo il tramonto, la magia delle luci colorate rende tutto ancora più suggestivo.











Immagine 04 Cuori  Alla prossima "Evasione"...non so se dentro o fuori dalla mia cucina!   Immagine 04 Cuori


  Se trovi interessanti le mie ricette e i miei viaggi, Ti invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sulle  novità del mio blog. Allora clicca qui: "Dolci" Evasioni e spunta la voce "Mi piace"  Grazie!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...